Dott. Antonio di Palma

Home » Infanzia e adolescenza » L'ansia da separazione
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

L'ansia da separazione

L'ansia da separazione si caratterizzata per un'eccessiva ansia o sofferenza che sperimenterebbe un bimbo, inadeguata alla sua età, qualora dovesse separarsi dalla sua figura di attaccamento.

L'ansia da separazione solitamente si presenta tra i cinque e i sette anni, o può avere il suo esordio anche prima dei 18 mesi, oppure durante la prima adolescenza.

Durante la separazione, il bimbo manifesta il bisogno di sapere continuamente dove è la mamma, e di stare in contatto il più possibile con lei, ad esempio, con frequenti telefonate.

Il bambino è estremamente angosciato che ai genitori possa capitare qualche incidente o qualcosa di grave, oppure è molto preoccupato che a lui possa capitare qualcosa di brutto che lo allontanerebbe dalla mamma.

L'ansia da separazione si può manifestare anche con il rifiuto di andare a scuola, gite e così via.

La sindrome ansiosa si associa anche a sintomi somatici come, la nausea, il mal di pancia, vomito e mal di testa.

I bambini con la sindrome da separazione hanno difficoltà anche ad andare a letto da soli e possono insistere perché qualcuno rimanga con loro fino a quando non si addormentano.

Gentile visitatore se vuole approfondire questo tema o chiedere un supporto può contattarmi, ricevo a Roma e Ciampino.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Dove Siamo