Dott. Antonio di Palma

Home » Infanzia e adolescenza » Enuresi notturna
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Enuresi notturna

Fare la pipì a letto

L'enuresi notturna è una condizione in cui un bambino, con un'età superiore ai 5 o 6 anni e già in grado di controllare gli sfinteri regredisce e torna a fare la pipì a letto durante la notte.

L'enuresi notturna è abbastanza frequente e, quasi sempre, tende a risolversi spontaneamente.

L'enuresi notturna può essere primaria o secondaria: nell'enuresi primaria, il bambino non ha mai acquisito il controllo degli sfinteri, mentre nell'enuresi secondaria il bambino nonostante avesse già raggiunto il controllo degli sfinteri regredisce e riprende a bagnare il letto.

L'enuresi può essere notturna o diurna, ciò dipende se la perdita di urina si verifica durante la notte o durante il giorno.

L'enuresi tende a risolversi il più delle volte attraverso piccole accortezze e strategie che possono essere messe in atto dai genitori.

Gentile visitatore se desidera avere maggiori informazioni o chiedere un aiuto non esitare a contattarmi. Ricevo a Roma e Ciampino.

Dove Siamo