Dott. Antonio di Palma

Home » Articoli di psicologia » Tricotillomania
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Tricotillomania

Disturbo da strappamento di peli

La tricotillomania è caratterizzata dalla mania di strapparsi i capelli o peli con conseguente perdita di capelli o peli, allopecia. Lo strappamento può interessare qualsiasi parte del corpo come il cuoio capelluto, ma anche altre aree come le sopracciglia, le ciglia, i peli del viso, delle braccia, delle gambe, il pelo addominale e la zona pubica.

Lo strapparsi i capelli, in alcuni soggetti può essere di solito preceduto da elevati livelli di ansia, mentre in altri, in momenti di rilassamento. Nel momento dell'atto patologico si prova un senso di piacere o un senso di sollievo, seguito da un forte senso di colpa e di disagio.

Molti individui tendono a guardarsi ripetutamente allo specchio, anche se non è detto che lo strapamento debba avvenire di fronte ad uno specchio. Oltre all'uso delle mani, lo strappamento può avvenire anche per mezzo di altri strumenti.

Chi soffre di tricotillomania mette in atto ripetuti tentativi di ridurre o interrompere lo strappamento dei peli. Sebbene non vi siano soglie minime relative alla quantità di tempo occupata dal disturbo o alla gravità dello strappamento, lo strapparsi i capelli o peli causa disagio clinicamente significativo o compromissione del funzionamento in ambito sociale, lavorativo o in altre aree importanti.

Alla tricotillomania può in alcuni casi essere associata anche la tricofagia, caratterizzata dal masticare o succhiare i capelli che vengono strappati che, a sua volta, può causare tricobezoari, con conseguente necessità di intervenire chirurgicamente.

I soggetti affetti da tricotillomania sviluppano un forte senso di vergogna associato alla perdita di capelli e all'incapacità d smettere. Di conseguenza nascondono la perdita di capelli o peli con cappelli, sciarpe e indumenti ingombranti.

La tricotillomania spesso è associata anche all'ossessione dei chili di troppo, infatti le donne che si strappano i capelli si sottopongono a diete severe e spesso si è anche bulimiche, passando da grandi abbuffate di cibo al vomito.

La tricocriptomania è una variante della tricotillomania ed è caratterizzata dallo spezzare i capelli.

Gentile visitatrice visitatore, se desidera approfondire questi argomenti o chiedere un suporto può chiamare al 3470716419 o andare su contatti, ricevo a Roma e Ciampino.

Dove Siamo