Dott. Antonio di Palma

Home » Disturbi del sonno » Sonno e disturbo maniaco depressivo
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Sonno e disturbo maniaco depressivo

Il sonno e il disturbo bipolare

Nella fase maniacale è sempre presente l'alterazione del ritmo sonno-veglia.

Il maniacale dorme poco, ha difficoltà ad addormentarsi, e presenta un sonno fatto di frequenti risvegli, ma questo non è avvertito come un problema, perchè nella fase maniacale si è pieni di energia.

Nella fase depressiva, al contrario, gli stessi pazienti lamentano di dormire poco, stanchezza e sonnolenza.

Gentile visitatrice visitatore, se desidera avere maggiori informazioni su questo argomento, può chiamare al 3470716419 o cliccare su contatti, ricevo sia a Ciampino e Roma, zona Castro Pretorio.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Dove Siamo