Dott. Antonio di Palma

Home » Disturbi del sonno » Narcolessia » Cataplessia
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Cataplessia

La cataplessia è caratterizzata dalla perdita improvvisa del tono muscolare, ed è spesso associato alla narcolessia, elemento di particolare importanza per la sicurezza fisica di chi ne soffre.

La cataplessia non sempre è presente nella narcolessia.

La cataplessia può presentarsi in forma leggera oppure grave. Nella forma lieve si ha abbassamento delle palpebre e della mandibola; nella forma grave la perdita del tono muscolare interessa più parti del corpo e come conseguenza la persona può cadere a terra.

Nella cataplessia, la perdita del tono muscolare, lieve o grave che sia, dura al massimo pochi minuti e la persona rimane lucida e cosciente.

Gentile visitatore visitatrice, se desidera avere maggiori informazioni sulla narcolessia e la cataplessia può chiamare al 3470716419 o cliccare su contatti, ricevo a Ciampino e Roma, zona Castro Pretorio.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Dove Siamo