Dott. Antonio di Palma

Home » Disturbi alimentari » Disturbo da alimentazione incontrollata
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Disturbo da alimentazione incontrollata

Binge Eating Disorder

Il disturbo da alimentazione incontrollata (DAI) o Binge Eating Disorder (BED) è un disturbo del comportamento alimentare caratterizzato da grandi abbuffate, associate ad un senso di perdita di controllo sull'atto del mangiare. Il soggetto si alimenta in modo veloce e vorace fino a quando non percepisce una sensazione di completa sazietà.

Il Binge Eating Disorder, insieme alla bulimia nervosa è il disturbo della condotta alimentare che più frequentemente si associa all'obesità, infatti, i soggetti che soffrono di questo disturbo, nella maggior parte dei casi, presentano una condizione di sovrappeso o di obesità.

Il disturbo da alimentazione incontrollata, si distingue dalla bulimia nervosa perché le abbuffate quasi mai sono accompagnate da comportamenti per compensare l'ingestione di cibo in eccesso, come provocarsi il vomito, fare uso di lassativi, fare tanta attività fisica e digiunare per giorni.

Nel Binge Eating Disorder, il soggetto avverte un senso di incapacità a controllare il proprio comportamento alimentare mangiando velocemente fino sentirsi spiacevolmente pieno. Le abbuffate compulsive avvengono quasi sempre in solitudine, nascondendosi dagli altri e sono seguite da senso di colpa, disgusto e tristezza.

Per avere maggiori informazioni su questo argomento o per chiedere un supporto può chiamare al 3470716419 o, andare su contatti, ricevo a Roma e Ciampino.

Dove Siamo