Dott. Antonio di Palma

Home » Disturbi dell'umore » Ciclotimia
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Ciclotimia

Il Disturbo Ciclotimico

La Ciclotimia o Disturbo Ciclotimico è molto simile al Disturbo Bipolare anche se meno grave.

Il Disturbo Ciclotimico è caratterizzato dall'alternanza di periodi di umore depresso seguito da brevi periodi di episodi maniacali, di solito dai 4 ai 7 giorni. Questo deve verificarsi per almeno due anni.

Nel Disturbo Ciclotimico i periodi di normalità, in cui la persona è stabile, non superano mai i due mesi

Il Disturbo Ciclotimico normalmente interferisce con il lavoro, la vita sociale e di relazione.
Nella fase maniacale, essendo l'umore molto alto, il soggetto è molto sicuro di sé, iperattivo, loquace, agitato, a volte irritabile e nervosa, può avviare grandi progetti per poi abbandonarli non appena ritorna in fase depressiva.

Il Disturbo Ciclotimico può verificarsi anche nei bambini e negli adolescenti, ma generalmente in questi soggetti ha una durata inferiore ad un anno.

Gentile visitatore/visitatrice, se desidera avere maggiori informazioni o chiedere un supporto, può chiamare al 347.0716419, o cliccare su contatti, ricevo a Ciampino e Roma, zona Castro Pretorio.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Dove Siamo