Psicologo psicoterapeutaAntonio di Palma

  • facebook
Home » Infanzia e adolescenza » Pavor Nocturnus
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Pavor Nocturnus

Terrore notturno

Il Pavor Nocturnus o terrore notturno è un disturbo del sonno che insorge generalmente nei bambini in età prescolare, 2-4 anni, e può proseguire fino agli 11-12 anni.

Il pavor nocturnus è caratterizzato da improvvisi scoppi di pianto e grida associati a un intensa angoscia, ed è più frequente nei bambini che nelle bambine.

Il Pavor nocturnus si verifica nella prima parte della notte, durante il sonno lento, e dura tra i 10 e i 30 minuti. Ogni tentativo, dei genitori, volto a rassicurarlo non fa altro che peggiorare la situazione. Il bambino pur avendo gli occhi sbarrati continua a dormire e al mattino non ricorda nulla.

Il pavor nocturnus non necessita di cure ed è sufficiente rassicurare i genitori sulla sua sostanziale benignità, visto che quasi sempre si risolve con la crescita.

Gentile visitatore visitatrice, se desidera avere maggiori informazioni su questo disturbo del sonno, può chiamare al 3470716419 o cliccare su contatti ricevo a Ciampino, via Fratelli Wright, Roma, zona Castro pretorio.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Dove Siamo

Roma
Ciampino