Dott. Antonio di Palma

Home » Disturbi alimentari » Dismorfismo Muscolare
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Dismorfismo Muscolare

Vigoressia, Bigoressia, Sindrome di Adone

IL Dismorfismo Muscolare conosciuto anche con Vigoressia, Bigoressia o Sindrome di Adone è caratterizzata da una condotta estrema, per alcuni versi ossessiva per il proprio fisico che va al di là del "normale" prendersi cura del proprio aspetto e della forma fisica che è indice di salute mentale.

La vigoressia colpisce più frequentemente gli uomini e le donne che frequentano le palestre. La smania di accrescere la propria forza fisica e di migliorare l'aspetto esteriore è vecchio quanto l'uomo, ma in questi ultimi anni, incalzati anche da spot pubblicitari dove avere un bel corpo ed essere prestanti, è uno dei requisiti fondamentali per avere successo si è osservato una rapida diffusione delle attività volte all'aumento della massa muscolare e all'intensa attività fisica, da diventare per alcuni un vero e proprio disturbo.

Nel dismorfismo muscolare si perde la percezione oggettiva del proprio corpo come avviene nella anoressia nervosa ma, qui l'insoddisfazione per l'aspetto fisico e la distorsione dell'immagine corporea si esprimono con l'irrealistica convinzione di essere troppo piccoli o gracili; nonostante i protratti allenamenti e i vistosi risultati il soggetto continua a vedere il proprio corpo come poco tonico o muscoloso. Un corpo di cui si vergognano e che li porta ad evitare ogni attività sociale e occupazionale, ad investire la maggior parte del proprio tempo in estenuanti allenamenti in palestra e a condurre un regime dietetico molto ferreo. Tutto ciò può portare a danneggiare la propria salute e in alcuni casi al consumo di sostanze anabolizzanti al fine di rendere il proprio corpo più grosso.

Il dismorfismo muscolare, infatti, prevede un controllo attento e ossessivo dell'alimentazione, la rinuncia e la trascuratezza degli aspetti più importanti della vita (famiglia, amici, scuola o lavoro), al fine di poter trascorrere più tempo possibile ad allenarsi per definire il proprio corpo e raggiungere la massa muscolare desiderata

La vigoressia si configura come un disagio psicologico centrato essenzialmente su una scarsa autostima, insicurezza, desiderio di essere accettati e ammirati, che porta l'individuo alla ricerca ossessiva di una forma fisica ideale ed idealizzata che spesso non è nemmeno conseguibile.

Gentile visitatore visitatrice, se desidera avere maggiori informazioni o un supporto può chiamare al 3470716419 o, cliccare su contatti, ricevo a Roma e Ciampino.

Dove Siamo