Dott. Antonio di Palma

Home » Disturbi Specifici dell'Apprendimento » Discalculia Evolutiva
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Discalculia Evolutiva

Disturbo delle abilità numeriche e aritmetiche

LA Discalculia Evolutiva è un disturbo specifico dell'apprendimento che riguarda le abilità numeriche e aritmetiche. Si manifesta in bambini intellettivamente normodotati, che non presentano deficit neurologici e sensoriali o dovuti a carenza ambientali e/o a disagi psicologici.

Il bambino discalculico non raggiunge i livelli di rapidità e correttezza che normalmente dopo un certo periodo di esercizio tutti i bambini svolgono automaticamente, anche in assenza di particolari livelli di attenzione.

I bambini discalculici manifestano difficoltà in operazioni di calcolo: semplice calcolo a mente 2 + 2, algoritmo delle operazioni in colonna, memorizzazione delle tabelline, numerazione avanti e indietro, lettura e scrittura di numeri, giudizi di grandezza tra numeri.

La discalculia evolutiva come altri disturbi specifici dell'apprendimento ha elevate cause di origine eredo-
familiare e spesso può essere associata alla dislessia evolutiva.

Gentile visitatore visitatrice, se desidera avere maggiori informazioni sulla discalculia evolutiva, può contattarmi, ricevo a Roma e Ciampino.

Dove Siamo