Dott. Antonio di Palma

Home » Disturbi alimentari » Dismorfismo Muscolare » Dismorfismo muscolare come riconoscerlo?
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Dismorfismo muscolare come riconoscerlo?

Il DSM-V inserisce il dismorfismo muscolare all'interno dei Disturbi Ossessivo-Compulsivi.

L'aspetto ossessivo si esprime con il guardarsi continuamente allo specchio, sottoponendosi a diete iperproteiche e al fatto che il soggetto dedichi la maggior parte del tempo a tentare di soddisfare questo desiderio di perfezione sottoponendosi ad una esasperata quanto maniacale attività fisica, spesso giungendo al sovra-allenamento.

Chi è affetto da dismorfismo muscolare può arrivare ad avere un comportamento alimentare disturbato fino a giungere all'ortoressia, ovvero all'applicazione di ferree regole alimentari. Si tratta di un piano alimentare molto rigido e sbilanciato.

L'ossessione, è inutile dirlo, non si realizzerà mai indipendentemente dai risultati ottenuti, perché questi soggetti si sentiranno sempre inferiori alle loro aspettative.

Il Disturbo di Dismorfismo Corporeo si può riconoscere per i seguenti sintomi:

A) Preoccupazione per uno o più difetti o imperfezioni percepiti nell'aspetto fisico, che non sono osservabili o appaiono agli altri in modo lieve.

B) A un certo punto, durante il decorso del disturbo, l'individuo ha messo in atto comportamenti ripetitivi (guardarsi allo specchio, curarsi eccessivamente nel proprio aspetto, stuzzicarsi la pelle, ricercare rassicurazioni) o azioni mentali (confrontarsi con gli altri) in risposta a tali preoccupazioni.

C) La preoccupazione causa disagio clinicamente significativo o compromissione del funzionamento in aree importanti.

D) La preoccupazione legata all'aspetto non è meglio giustificata da preoccupazioni relative al grasso o peso corporeo in individui che soddisfano criteri per un Distrubo Alimentare.

Gentile visitatore visitatrice, se desidera maggiori informazioni o chiedere un supporto può chiamare al 3470716419 o, andare su contatti, ricevo a Roma e Ciampino.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Dove Siamo