Dott. Antonio di Palma

Home » Articoli di psicologia » Invecchiamento
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Invecchiamento

Invecchiare bene si può

Negli ultimi decenni è avvenuta una vera e propria scoperta dell'età anziana, fino a non molto tempo fa erano messi in luce soprattutto gli aspetti involutivi di decadimento e di perdita: l'invecchiamento era considerato come un periodo della vita caratterizzato quasi esclusivamente dall'attesa della morte.

Con questo non voglio certo negare le difficoltà e le limitazioni che l'invecchiamento comporta, ma far vedere questa fase della vita da una prospettiva diversa: "l'anziano non è soltanto la persona che ha bisogno di assistenza e cura, che brontola e si lamenta, ma anche una persona attiva e dinamica che può offrire molto, sia in famiglia che nella società".

L'invecchiamento biologico segue, sicuramente, le regole della specie di appartenenza, del patrimonio genetico e delle esperienze di vita, questo ad indicare che molteplici sono i fattori che interferiscono o condizionano l'invecchiamento.

Shakespeare sosteneva:" Il tempo viaggia con diversa andatura a seconda della persona". Non tutte le persone invecchiano allo stesso modo. La dimensione psicologica, come hanno dimostrato numerose ricerche effettuate, gioca un ruolo fondamentale nel come si invecchia. Quello che è importante sapere è che l'esercizio costante di una funzione impedisce, rallenta o riduce il suo declino.

Molteplici sono i fattori che interferiscono o condizionano l'invecchiamento: il patrimonio ereditario ricevuto, il fattore socioeconomico, educativo-culturale, l'assenza o la presenza di patologie, la storia personale: l'accumulo di protratte sofferenze, le ingiustizie subite possono favorire o accelerare un declino, in altri termini si invecchia come si è vissuto, la vecchia risente della vita trascorsa.

Il carattere, anche, gioca un ruolo importante, per esempio: la tendenza alla rigidità, alla passività, alla sfiducia in sé stessi, la scarsa tolleranza alle frustrazioni può fare invecchiare precocemente e male.

Gentile visitatore visitatrice, se desidera avere maggiori informazioni su questo argomento o chiedere un supporto, può chiamare al 3470716419 o, cliccare su contatti, ricevo a Ciampino e Roma, zona Castro Pretorio.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Dove Siamo