Dott. Antonio di Palma

Home » Stress » Trattamento dello stress
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Trattamento dello stress

Il trattamento dello stress non è sempre facile, proprio per le tante variabili che concorrono ad alimentarlo, ma neanche impossibile, infatti, oggigiorno sono stati sviluppati numerosi approcci terapeutici e tecniche per aiutare le persone a conoscersi meglio e quindi a gestire meglio lo stress.

Lo stress, come si è detto, è una reazione fisiologicamente utile, perché permette di far fronte a situazioni percepite come critiche, quindi in breve potremmo dire che è una risposta adattativa.

Ma può succedere che le strategie utilizzate, da una determinata persona per far fronte allo stress, possono rivelarsi inefficaci o non appropriate, quindi, invece di risolvere la situazione critica la alimentano maggiormente.

Se la situazione stressante non può essere risolta in tempi relativamente brevi, si può andare incontro a una condizione patogena, perché lo stress agirà con una particolare intensità e per tempi abbastanza lunghi.

La durata e l'intensità dello stress (distress) dipendono da molti fattori tra i quali gli apprendimenti e le strategie di coping che vengono prevalentemente utilizzati.

Di questi fattori, quelli su cui si può agire maggiormente sono propri questi ultimi (apprendimenti e strategie di coping), quindi, come si può intuire, pur non sottovalutando gli altri elementi che possono influenzare lo stress, rinforzando gli apprendimenti e accrescendo la possibilità che vengano utilizzate strategie di coping più funzionali alla situazione critica, gli effetti dannosi dello stress possano essere attenuati di molto.

Per il trattamento dello stress, non vi sono scorciatoie o ricette, ma solo la capacità di capire quali sono stati gli apprendimenti e le strategie di coping, fino a quel momento messo in campo, per risolvere una situazione critica, che poi si sono mostrati disfunzionali, portando al disagio ed alla malattia.

Qualsiasi approccio terapeutico che si pone come obiettivo la comprensione e il ridimensionamento dello stress, potrà avere successo solo se si considererà l'unità psicobiologica dell'individuo. Pertanto è necessario l'utilizzo di un approccio integrato che tenga in considerazione la stretta connessione tra le varie componenti del comportamento umano.

Gentile visitatore visitatrice, se desidera avere maggiori informazioni sullo stress e le tecniche rilassamento, può chiamarmi al 3470716419 o cliccare su contatti, ricevo a Ciampino, via Fratelli Wright, a Roma, zona Castro Pretorio.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Dove Siamo