Dott. Antonio di Palma

Home » Articoli di psicologia » Cleptomania » Come riconoscere la cleptomania.
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Come riconoscere la cleptomania.

Gli apetti essenziali della cleptomania, secondo il DSM-5, sono:

  • Incapacità ricorrente di resistere alla tentazione di rubare oggetti non necessari per il proprio uso personale o per il loro valore pecuniario.
  • Progressiva sensazione di tensione subito prima di commettere il furto.
  • Compiacimento, gratificazione o sollievo nel momento in cui lo si commette.
  • Il furto non è commesso per esprimere astio o vendetta e non deriva da una delusione nè da un'allucinazione.
  • Il furto non può essere spiegato meglio come dovuto a un disturbo della condotta, un episodio maniacale o un disturbo antisociale di personalità.

Gentile visitatore visitatrice, se desidera approfondire o chiedere un consulto può chiamare al 3470716419 o andare su contatti, ricevo a Roma e Ciampino.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Dove Siamo