Dott. Antonio di Palma

Home » Infanzia e adolescenza » Sindrome di Tourette
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Sindrome di Tourette

Il Disturbo di Tourette è caratterizzato dalla presenza di numerosi tic che coinvolgono diverse parti del corpo che possono variare da fenomeni motori semplici, come lo scuotimento della testa, a fenomeni più complessi, più ritmici e lenti, che riguardano diversi gruppi muscolari.

La Sindrome di Tourette è caratterizzata anche da tic vocali semplici, come grugniti, fischi, abbaiare, schioccare, tossire, ma anche da tic vocali meno semplici, come il pronunciare parole incomprensibili o frasi oscene (coprolalia), che rendono la condizione intollerabile per i famigliari e i conoscenti. È possibile che si presenti anche coprolalia mentale (pensieri intrusivi sconci). I tic, è inutile dirlo, il più delle volte possono causare imbarazzo, o interferiscono con i rapporti sociali, ma la coprolalia è forse il sintomo più riconoscibile e certamente uno dei sintomi più fastidiosi della Sindrome di Tourette.

Il Disturbo di Tourette ha esordio nell'infanzia, intorno ai sei anni, e raggiunge il maggior livello di gravità tra i 10 e i 12 anni, dopodiché nella stragrande maggioranza dei casi si verifica un miglioramento, infatti, molto spesso può perfino scomparire completamente. Ma in alcuni casi può diventare un disturbo cronico che dura per tutta la vita, anche se possono esserci periodi di remissione.

Spesso il primo sintomo del Disturbo di Tourette è il tic facciale (ammiccamento degli occhi o smorfie nasali), che compare intorno ai sei anni, segue poi la comparsa di tic vocali.

I tic sono involontari, improvvisi, ripetitivi, incostanti, fugaci, cronici, la loro intensità e durata variano grandemente tra diversi individui e nel corso del tempo; in generale, essi aumentano in situazioni di stress emotivo, eccitazione e tensioni, mentre si attenuano durante i periodi di concentrazione, rilassamento o sonno. La gravità può variare da lieve a invalidante.

Gentile visitatore visitatrice, se desidera avere maggiori informazioni o chiedere un supporto può chiamare al 3470716419 o cliccare su contatti, ricevo a Roma e Ciampino.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Dove Siamo