Dott. Antonio di Palma

Home » Test Psicologici » Matrici Progressive di Raven » Matrici Progressive Colorate
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Matrici Progressive Colorate

Le matrici Progressive Colorate sono state ideate da Raven nel 1947 con lo scopo di testare bambini dai 3, 4 agli 11 anni, soggetti che presentano un decadimento cognitivo e, individui di età molto avanzata. Si tratta di matrici colorate per rendere più gradevole e accattivante il compito al bambino.

Il test si costituisce di 36 figure, queste figure sono raggruppate in 3 serie di difficoltà crescente, ognuna costituita da 12 item ciascuna. Gli item sono disposti in ordine di difficoltà crescente sia all'interno di ogni scala che tra le scale, richiedendo una crescente capacità di analisi, codifica, interpretazione e comprensione degli item. Ogni item consiste di un disegno astratto colorato con un pezzo mancante che vanno da forme discrete a relazioni logiche più complesse. In ogni serie viene richiesto di completare una serie di figure con quella mancante. Ogni gruppo di item diventa sempre più difficile,

Le Matrici Progressive Colorate hanno come scopo quello di accertare, nel bambino, la capacità osservativa e la prontezza nello sviluppo del ragionamento analogico, mentre quando sono utilizzate per testare gli adulti o gli anziani, l'obiettivo diventa quello di stabilire il grado in cui tale capacità è danneggiata.

Gentile visitatore visitatrice, se desidera avere maggiori informazioni o chiedere un supporto, può chiamare al 3470716419, o cliccare su contatti, ricevo a Ciampino e Roma, zona Castro Pretorio.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Dove Siamo