Psicologo psicoterapeutaAntonio di Palma

  • facebook
Home » Stress » Lo stress è soggettivo
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Lo stress è soggettivo

Lo stress è soggettivo. Epitteto nel suo insuperabile aforisma affermava: "Non le cose stesse ci disturbano, bensì le opinioni che noi abbiamo delle cose"; o ancora nelle parole di Amleto: "In sé nessuna cosa è né buona né cattiva; solo il pensiero lo fa diventare tale".

Quindi, cosa significa che lo stress è soggettivo? Semplicemente che gli eventi della vita non possono essere classificati unicamente come stressanti o non stressanti. In effetti, se uno stimolo non viene riconosciuto come dannoso non si attivano neanche quei meccanismi emozionali di protezione ai quali fanno seguito le reazioni biologiche ("Attacco Fuga").

Tanti sono stati gli sforzi, nel corso degli anni, nel tentativo di realizzare strumenti per la misurazione dello stress, ma questi tentativi sono risultati vani, perchè non hanno tenuto conto delle differenze individuali, che ognuno di noi ha nel valutare le varie situazioni stressanti. In altri termini nessuna situazione può essere considerata stressante indipendentemente dalla valutazione che ne fa la persona.

È evidente che non esiste uno stress standardizzato, qualcosa che disturba tutti allo stesso modo, ma che lo stress è influenzato dai nostri pensieri, in particolare dai meccanismi di interpretazione e attribuzione di significati alle varie situazioni.

L'elemento fondamentale che determina l'entità della reazione emozionale-fisiologica è, quindi, la valutazione cognitiva che l'individuo compie dell'evento stressante stesso

Indubbiamente vi sono situazioni che sono talmente gravi e catastrofiche da costituire stress per qualunque persona. È il caso ad esempio del lutto, dell'abbandono da parte del partner, del divorzio, una grave malattia disabilitante. Ma anche in questi casi persone diverse sopportano diversamente situazioni analoghe. Quindi non è possibile dare un punteggio assoluto di intensità dello stress: dipende da chi lo subisce.

Lo stress quando è polungato può farci ammalare, e allora da persone sagge, quando non siamo riusciti da soli a risolvere situazioni difficili è il momento di chiedere un aiuto: la psicoterapia, l'ipnosi o il training autogeno, possono darci una mano a superare fasi critiche della nostra vita.

Gentile visitatore/visitatrice, se desidera avere maggiori informazioni o chiedere un supporto, può chiamare al 347.0716419, o cliccare su contatti, ricevo a Ciampino, via Fratelli Wright, Roma, zona Castro Pretorio.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Dove Siamo

Roma
Ciampino