Dott. Antonio di Palma

Home » Infanzia e adolescenza » Balbuzie » Balbuzie e disfluenze cosa fare?
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Balbuzie e disfluenze cosa fare?

Cosa devi fare quando ti accorgi che il tuo bambino/a ha delle disfluenze?

La presenza di disfluenze nelle prime fasi in cui il bambino inizia a parlare è molto frequente, se però, di fronte alle sue normali disfluenze, il genitore lo corregge e interrompe, piano piano il bambino inizierà a provare ansia nel parlare.

Il genitore che riprende spesso il figlio:" Devi parlare bene, non devi sbagliare", crea delle premesse ansiogene e non facilita il processo di autocorrezione che avrebbe potuto instaurarsi.

La paura di balbettare porta ad una costante attenzione sul come si deve dire, che nel soggetto balbuziente è di gran lunga più importante del cosa dire. Si innesca così il circolo vizioso dell'eccesso di controllo.

Qui di seguito sono elencati una serie di atteggiamenti consigliati ai genitori di bambini disfluenti:

  • È di estrema importanza fare più attenzione a quello che il bambino dice e non a come lo dice attraverso gesti d'approvazione, sorrisi, e via dicendo.
  • Mentre il bambino parla, gli adulti dovrebbero stabilire un naturale contatto visivo con lui.
  • Sono da evitare pressioni sulla produzione verbale del bambino, mentre si suggerisce di avere un linguaggio disteso e rilassato, con un ritmo abbastanza lento, che sia adatto alle capacità d'esecuzione motoria del bambino.
  • Sono assolutamente da evitare tutte quelle espressioni come "respira, calmati, rifletti su quello che vuoi dire" ecc....
  • Dare al bambino tutto il sostegno necessario (incoraggiarlo nelle iniziative, congratularsi con lui quando vi soddisfa). È fondamentale che il bambino costruisca una buona immagine di se stesso.
  • Ridurre il numero di attività e compiti a cui il bambino si dedica.
  • Ridurre le vostre aspettative nei confronti del bambino.

Gentile visitatore/visitatrice, se desidera avere maggiori informazioni o chiedere un supporto, può chiamare al 347.0716419, o cliccare su contatti, ricevo a Ciampino e Roma, zona Castro Pretorio.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Dove Siamo