Dott. Antonio di Palma

Home » Ipnosi » Ipnosi da palcoscenico
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Ipnosi da palcoscenico

Differenza tra ipnosi terapeutica e ipnosi da palcoscenico

L'ipnosi da palcoscenico esiste davvero o è una finzione? In molti mi fanno questa domanda, ed io solitamente rispondo che è tutto vero, tranne in qualche caso.

Quindi, caro lettore lettrice, l'ipnosi da palcoscenico esiste davvero e i soggetti chiamati sul palco vanno effettivamente in ipnosi.

Nell'ipnosi da palcoscenico non è importante sapere cosa succede sul palco in quell'istante, ma quello che accade prima, e cioè come vengono scelti i soggetti che si prestano a salire sul palco.

La cosa più importante nell'ipnosi da palcoscenico è la scelta dei soggetti. Il bravo ipnotista deve per prima cosa saper scegliere i soggetti.

Nell'ipnosi da palcoscenico, i soggetti vengono scelti in un modo apparentemente casuale, ma in realtà si tratta di persone che in qualche modo danno segnali di un profondo coinvolgimento emozionale inconscio.

L'ipnotista dopo aver fatta questa selezione, invita i volontari a salire sul palco, sottoponendoli nuovamente a delle piccole prove di obbedienze, ovviamente poco visibili, come togliersi la giacca o rimboccarsi le maniche. Chi non esegue questi ordini viene invitato a tornare tra il pubblico, invece chi si adegua resta.

L'esperto ipnotista, in questo modo, si assicura che lo spettacolo si svolga senza il rischio che qualcuno non entri in ipnosi o, non esegua quanto gli venga chiesto.

Ma se è tutto vero che differenza c'è tra l'ipnosi da palcoscenico e l'ipnosi terapeutica?

La differenza sostanziale tra ipnosi da palcoscenico e ipnosi terapeutica o ipnosi clinica, è che nel lavoro terapeutico l'inconscio del soggetto è libero di compiere il suo lavoro per i propri scopi, mentre nell'ipnosi da palcoscenico l'inconscio è utilizzato per lo scopo dell'ipnotista, che è quello di divertire il pubblico.

Quindi, nel lavoro terapeutico il potere è assegnato all'inconscio del paziente, nell'ipnosi da palcoscenico il potere è utilizzato al servizio dell'ipnotista.

Cosa importante da sapere è che: l'ipnosi da palcoscenico, non ha nessun effetto terapeutico, ma è semplicemente uno spettacolo il cui unico scopo è quello di divertire e trattenere il pubblico, con dei soggetti in ipnosi al posto degli attori.

Può essere appropriato per gli scopi dell'ipnotista da teatro scegliere dei soggetti che obbediranno ai comandi diretti, ma l'ipnoterapista che deve lavorare con tutti i tipi di soggetti deve studiare accuratamente le tendenze naturali di ognuno di loro, per far si che terapeuticamente possano essere incanalate verso comportamenti postipnotici utili.

Gentile visitatore visitatrice, se desidera avere maggiori informazioni sull'ipnosi da palcoscenico o chiedere un supporto, può chiamare al 347.0716419, o cliccare su contatti, ricevo appuntamento a Ciampino, via Fratelli Wright, e a Roma, zona Castro Pretorio.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Dove Siamo