Dott. Antonio di Palma

Home » Articoli di psicologia » Piromania » Piromania come riconoscerla?
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Piromania come riconoscerla?

I criteri diagnostici riportati nel DSM 5 riguardo la Piromania sono:

A. Appiccamento deliberato e intenzionale del fuoco in più di un'occasione.

B. Tensione o eccitazione emotiva prima dell'atto.

C. L'individuo è affascinato, interessato, incuriosito o attratto dal fuoco e dai suoi contesti situazionali.

D. Piacere, gratificazione o sollievo quando viene appiccato il fuoco, o quando si assiste o si partecipa ai momenti successivi.

E. L'appiccamento del fuoco non è messo in atto per vantaggio economico, come espressione di un'ideologia sociopolitica, per occultare un'attività criminosa, per esprimere rabbia o vendetta, per migliorare le proprie condizioni di vita, in conseguenza di un delirio o un'allucinazione, o come risultato di una compromissione del giudizio.

F. L'appiccamento del fuoco non è meglio spiegato dal disturbo della condotta, da un episodio maniacale o dal disturbo antisociale di personalità.

Gentile visitatore/visitatrice, se desidera avere maggiori informazioni o chiedere un supporto, può chiamare al 347.0716419, o cliccare su contatti, ricevo a Ciampino e Roma, zona Castro Pretorio.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Dove Siamo