Dott. Antonio di Palma

Home » Sessualità » La sessualità maschile » I disturbi dell'orgasmo maschile » Eiaculaziomne retrograda
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Eiaculaziomne retrograda

Il fenomeno eiaculatorio è un fenomeno complesso che si compone di due momenti fondamentali: l'emissione e l'espulsione (o eiaculazione propriamente detta). Fatta questa premessa, si può comprendere che l'eiaculazione può andare incontro ad altre difficoltà come l'eiaculazione retrograda e l'orgasmo aneiaculatorio.

Sia l'eiaculazione retrograda che l'orgasmo aneiaculatorio sono di natura organica o iatrogena. Nel primo caso il liquido seminale non viene espulso dall'uretra ma si riversa nella vescica, mentre nel secondo caso, pur rimanendo intatta la fase dell'espulsione, manca in modo selettivo quella dell'emissione.

Gentile visitatore/visitatrice, se desidera avere maggiori informazioni o chiedere un supporto, può chiamare al 347.0716419, o cliccare su contatti, ricevo su appuntamento a Ciampino e Roma, zona Castro Pretorio.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Dove Siamo