Dott. Antonio di Palma

Home » Sessualità » La sessualità maschile » Ciclo della risposta sessuale maschile
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Ciclo della risposta sessuale maschile

Sai cosa accade quando ti viene voglia di avere un rapporto sessuale?

Per rispondere a questa domanda è più semplice dividere la risposta sessuale maschile in una successione di fasi che consentono al maschio di realizzare il rapporto; ed è per questo, che si parla di ciclo della risposta sessuale.

Il ciclo della risposta sessuale può essere definita come l'insieme dei fenomeni fisici e psichici che avvengono nel corpo umano in seguito ad uno stimolo erotico. Gli stimoli eccitanti possono essere di varia natura e diversi per ogni soggetto: visivi, tattili, olfattivi, uditivi, gustativi.

Desiderio, eccitazione, plateau, orgasmo e risoluzione sono le 5 fasi della risposta sessuale maschile; Ogni fase del rapporto sessuale è legata alla successiva e ne determina un effetto di rafforzamento o di impedimento.

Ovviamente ognuna di queste fasi può andare incontro ad una seri di rallentamenti o di blocchi dando origine alle disfunzioni sessuali: disturbo del desiderio sessuale, disturbo da avversione sessuale, disturbi dell'eccitazione sessuale, disturbi dell'orgasmo e disturbi da dolore sessuale (dispareunia).

È estremamente vero che la vista di una bella donna può dare inizio al ciclo della risposta sessuale, ma tra lo stimolo e la risposta sessuale, si frappongono una serie di elementi, che possono influenzare negativamente la sessualità di una persona: i pensieri vengono influenzati dal senso della propria identità, dall'autostima, dai valori e dalle convinzioni dell'individuo.

Gentile visitatore/visitatrice, se desidera avere maggiori informazioni o chiedere un supporto, può chiamare al 347.0716419, o cliccare su contatti, ricevo su appuntamento a Ciampino, via Fratelli Wright, Roma, zona Castro Pretorio.

Dove Siamo