Dott. Antonio di Palma

Home » Perversioni sessuali » Parafilie minori » Triolismo e triolagnia
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Triolismo e triolagnia

Il triolismo è annoverato fra le parafilie minori ed è caratterizzata nell'eccitarsi sessualmente mentre si osserva la propria compagna/compagno in attività sessuale con qualcun altro il cosiddetto bull (toro da monta), possibilmente senza che questo ne sia a conoscenza.

Il triolismo è noto anche come cuckoldismo, infatti, cuckold è il termine inglese con cui si usa indicare l'uomo che intenzionalmente induce la propria partner a intrattenere rapporti sessuali con altri uomini.

Il cuckold può decidere di guardare soltanto, masturbandosi, oppure può partecipare all'atto sessuale, generando un rapporto a tre.

La triolagnia, è una variante del triolismo e può essere espressione di omosessualità latente. L'eccitazione sessuale e l'orgasmo possono essere ottenuti solo se si è spettatori di rapporti erotico sessuali in cui è coinvolta la propria partner (meno frequentemente il proprio partner).

Dal punto di vista clinico queste parafilie, non sono considerate patologie se il soggetto che le pratica non ne risente sul piano relazionale, familiare, lavorativo e del benessere personale. Esse sono di interesse patologico quando divengono condotte totalizzanti che compromettono le aree di funzionamento appena descritte.

Il fenomeno del triolismo è andato sempre più diffondendosi con l'avvento di internet, perché ha permesso un accesso maggiore ai contatti tra coloro che vogliono praticarlo. Attualmente si stima che sia una pratica sessuale adottata, nel mondo, da milioni di coppie desiderose di migliorare la propria intesa sessuale. Tuttavia, affinché non si producano difficoltà, è importante non costringere la compagna a questo comportamento sessuale.

Gentile visitatore/visitatrice, se desidera avere maggiori informazioni o chiedere un supporto, può chiamare al 347.0716419, o cliccare su contatti, ricevo su appuntamento a Ciampino e Roma, zona Castro Pretorio.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Dove Siamo