Dott. Antonio di Palma

Lo stacanovismo

Da questo momento, leggendo questo articolo sullo "Stacanovismo", saprai di cosa si sta parlando.

Il termine stakanovismo, fino a non molto tempo fa, aveva prettamente connotazioni positive. Infatti, definire qualcuno come stacanovista era un grande elogio.

Ma vediamo da dove ha origine questo termine: la parola stacanovista è legata al nome Aleksej Stachanov, un minatore russo, che con l'utilizzo di un particolare sistema di scavo e di un modello di organizzazione e divisione del lavoro molto efficiente, riuscì ad estrarre in un tempo inferiore alle sei ore una quantità di carbone pari a 14 volte la quantità attesa.

L'immagine di Stachanov, da quel momento, venne utilizzata da Stalin per promuovere il successivo movimento che ne derivò: "lo Stacanovismo", per dimostrare al mondo intero l'efficacia del sistema lavorativo socialista.

Al contrario, nella odierna società, il termine stacanovismo ha assunto un significato mon del tutto positivo, perché sta a indicare qualcuno dedito esclusivamente al lavoro, tanto da non lasciare spazio ad altre cose nella sua vita.

In breve, il termine stacanovista è diventato sinonimo di dipendenza da lavoro. Infatti, quando si incontrano questi individui, sono soliti definire il loro "lavoro come una droga" o addirittura come la sola ragione di vita, che li fa sentire bene e da cui non riescono a distaccarsi.

Quando non lavorano, taluni individui non sanno cosa fare, si sentono irrequieti e depressi. Molto spesso sono uomini che trascurano la propria salute fisica e diventano insensibili ad ogni altro bisogno che non sia relativo al lavoro.

Gli stacanovisti sono perennemente preoccupati e in tensione per il lavoro, il loro umore dipende, quasi esclusivamente, dalla valutazione del loro lavoro e dei loro successi. Hanno difficoltà a mantenere relazioni soddisfacenti in famiglia e con gli altri, perché la loro presenza è solo fisica.

Quindi, definire una persona "stacanovista" significa che ha un bisogno compulsivo di lavorare per alimentare e accrescere la propria autostima e il riconoscimento sociale, attraverso il rinforzo sociale che ne deriva.

La cosa importante da sottolineare, e che questo modo di rapportarsi e intendere il lavoro, può avere effetti negativi sulla salute fisica di taluni individui, come frequenti mal di testa, dolori cronici alla schiena, ulcera e disturbi cardiaci.

Gentile visitatore/visitatrice, se desidera avere maggiori informazioni o chiedere un supporto, può chiamare al 347.0716419, o cliccare su contatti, ricevo su appuntamento a Ciampino, via Fratelli Wright, e Roma, zona Castro Pretorio.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Dove Siamo