Psicologo-psicoterapeuta

  • facebook
Home » Ansia » Ansia sociale » I sintomi dell'ansia sociale
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

I sintomi dell'ansia sociale

Come si fa a riconoscere l'ansia sociale? I sintomi presenti nell'ansia sociale sono i seguent:

A. Paura marcata o ansia in una o più situazioni sociali in cui la persona è esposta al possibile giudizio degli altri. Gli esempi includono interazioni sociali (ad esempio, avere una conversazione), essere osservati (per esempio mangiare e bere) o fare delle cose davanti agli altri (ad esempio un discorso).

B. L'individuo teme che agendo in un certo modo, o mostrando i sintomi di ansia, verrà valutato negativamente.

C. Le situazioni sociali provocano quasi sempre paura e ansia.

D. Le situazioni sociali sono evitate o sopportate con intensa paura o ansia.

E. La paura o l'ansia sono sproporzionate rispetto al reale pericolo rappresentato dalla situazione sociale.

F. La durata del disturbo deve essere presente da almeno 6 mesi.

G. L'ansia, la paura causano un disagio clinicamente significativo o la compromissione di aeree importanti: sociali, lavorative o in altri ambiti.

H. L'ansia, la paura e l'evitamento non sono dovute agli effetti fisiologici diretti di una sostanza o di una condizione medica generale.

I. L'ansia, la paura o l'evitamento non sono meglio spiegati da sintomi di un altro disturbo mentale, come il disturbo di panico, agorafobia, disturbo d'ansia da separazione, disturbo di dismorfismo corporeo, o disturbi dello spettro dell'autistico.

Gentile visitatore/visitatrice, se desidera avere maggiori informazioni o chiedere un supporto, può chiamare al 347.0716419, o cliccare su contatti, ricevo su appuntamento a Ciampino, via Alessandro Guidoni, Roma, zona Castro Pretorio.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Dove Siamo

Roma
Ciampino