Psicologo-psicoterapeuta

  • facebook
Home » Omosessualità » Coming out o outing? » Coming out
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Coming out

Il coming out indica il gesto volontario di rivelare il proprio orientamento sessuale.

Per un ragazzo gay o una ragazza lesbica svelare il proprio orientamento sessuale non è sempre semplice, capire con chi è possibile parlare del proprio orientamento sessuale e in quali circostanze è molto importante.

Fornire agli utenti lesbiche, gay e bisessuali (LGB), soprattutto se all'inizio del suo percorso di coming out, alcuni consigli utili per conoscere e inserirsi nei vari ambienti LGB potrebbe essere molto utile per poter disporre di questo importante fattore protettivo.

Il coming out è un processo sempre in corso. L'orientamento omo/bisessuale, a causa della sua intrinseca invisibilità pone continuamente di fronte alla scelta se rivelarsi o no agli altri.

Spesso il desiderio di essere sinceri e autentici con i propri genitori, i propri insegnanti, i propri amici è la molla che spinge al coming out. Ma la paura di deludere o procurare un dispiacere è molto forte.

Gentile visitatore/visitatrice seVuoi saperne di più o hai bisogno di un sostegno? Puoi chiamare al 3470716419 o. cliccare su Contatti, ricevo su appuntamento a Ciampino, via Alessandro Guidoni, Roma, zona Castro Pretorio.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Dove Siamo

Roma
Ciampino