Frotteurismo

Mar 2, 2014

Frotteurismo

Che cos'è il disturbo frotteuristico? Il frotteurismo è una parafilia caratterizzata dal toccare o dallo strofinarsi contro una persona non consenziente. Questo comportamento solitamente è messo in atto in posti affollati, autobus, centri commerciali, marciapiedi, perché in questo modo è più probabile passare inosservati.

Il froutterismo è un termine francese “frotteur” colui che si sfrega. il soggetto strofina i propri genitali contro le cosce, le natiche, oppure palpeggia le parti intime o le mammelle della vittima.

Sono soprattutto i maschi a soffrire di questa parafilia. Questi uomini solitamente ricercano luoghi affollati come autobus e centri commerciali, cercando di passare inosservati.

Si scelgono i posti affollati perché è probabile che lo stare a stretto contatto è un motivo per cui le vittime, spesso, non reagiscono in quanto non sicure delle reali intenzioni di chi le sta vicino.

Questa parafilia esordisce nell'adolescenza, e la stragrande maggioranza dei comportamenti froutteristici avvengono tra i 20 e i 25 anni, dopo di che la loro frequenza va diminuendo

Spesso chi vive il disagio dal disturbo frotteuristico fatica a parlarne. Chiedere l'aiuto di uno esperto è molto importante.

Gentile visitatore/visitatrice, se desidera avere maggiori informazioni o chiedere un supporto, può chiamare al 347.0716419, o cliccare su contatti, ricevo a Ciampino, via Alessandro Guidoni, Roma, zona Castro Pretorio.

 

 

Dove Siamo

Ciampino

Roma