Voyeurismo

Nov 5, 2014

Voyeurismo

Il guardone

Il Voyeurismo è una parafilia caratterizzata nel provocarsi l'eccitazione sessuale guardando o spiando, cercando di non essere visti, coppie che fanno l'amore, persone nude o che si stanno spogliando, che non sanno di essere guardate.

Il voyeurismo, dal francese voyeur (letteralmente chi guarda) è una parafilia prevalentemente maschile, infatti, i casi di voyeurismo sessuale femminile sono meno frequenti.

Questa differenza è dovuta principalmente al fatto che la sessualità maschile è più sensibile agli stimoli visivi, mentre la sessualità femminile è maggiormente orientata verso altre modalità: contatto fisico, coinvolgimento emotivo, tenerezza.

Il voyeurismo di solito ha inizio durante l’adolescenza, quasi sempre prima dei 15 anni, e tende a cronicizzarsi o diventare persistente. Le vittime di questi guardoni sono quasi sempre degli sconosciuti.

I voyeur sono solito masturbarsi mentre stanno guardando, e successivamente, possono immaginare di fare sesso con la vittima, ma generalmente non vi sono rapporti sessuali tra il guardone e la vittima. Infatti, Il voyeur non si avvicina né tenta in alcun modo di avvertire la donna della sua presenza; lo scenario tipico richiede che la donna non sappia di essere guardata.

Alcuni guardoni preferiscono questo metodo di gratificazione sessuale, ma la maggior parte ha anche una vita sessuale normale.

Gentile visitatore/visitatrice, se desidera avere maggiori informazioni o chiedere un supporto, può chiamare al 347.0716419, o cliccare su contatti, ricevo su appuntamento a Ciampino, via Alessandro Guidoni, Roma, zona Castro Pretorio.

Come riconoscere il disturbo voyeuristico

Come riconoscere il disturbo voyeuristico

Secondo il DSM-5 il disturbo voyeuristico può essere diagnosticato attraverso i seguenti criteri.
Leggi di più

Dove Siamo

Ciampino

Roma